Due ruote a tutto spiano tra Giro d’Italia e Motogp di Le Mans

di Alba D'Alberto Commenta

In primo piano, questa settimana, ci sono le scommesse dedicate al Giro d’Italia e al MotoGP di Le Mans. Ecco quello che sappiamo di ciò che sta accadendo tra i bookmaker. Al centro Vincenzo Nibali e Valentino Rossi. 

Lo Squalo messinese è pronto per ricominciare e dice di aver fatto tesoro di tutto quello che ha fatto dopo la vittoria del tour.

«Ho fatto tesoro degli errori che ho fatto dopo aver vinto il Tour, troppe feste, mi volevano tutti. E non mi sono allenato come avrei dovuto».

Dopo due anni di assenza, Nibali torna alla corsa rosa dove ha vinto l’ultima edizione cui ha partecipato nel 2013. I bookmaker ritengono che sia pronto pre un’altra vittoria anche se fisicamente ha avuto un calo tra marzo e aprile. I bookmaker lo danno per favorito: sul suo successo si punta a 2,40 secondo Paddypower.it. Spiega il Corriere dello Sport: “il principale avversario sarà Mikel Landa, terzo l’anno scorso e fortissimo in salita: lo spagnolo del Team Sky proverà a insidiare Nibali ed è vicinissimo nel pronostico, piazzato a 2,90”.

Approda in Francia il motogp con il ritrovato Valentino Rossi che dopo il successo di Jerez ha tutto l’entusiasmo utile per portare a casa un’altra vittoria. Il Dottore è in forma e vuole avvicinarsi in classifica generale a Marquez e Lorenzo. Ecco cosa scrivo i quotisti consultati dal Corriere dello Sport:

I quotisti di 888Sport.it gli danno fiducia e lo piazzano a 2,75 per la seconda vittoria stagionale. Alla stessa quota del leader del mondiale Marc Marquez, favorito, invece, Jorge Lorenzo che a Le Mans ha vinto tre volte nelle ultime sei edizioni, compresa quella del 2015, e per la gara di domenica è dato a 2,20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>