Le quote per la terza giornata di Serie A

di Alba D'Alberto Commenta

Si inizia alle 18 di oggi con la partita tra Cesena ed Empoli ma il sabato tutti gli occhi saranno per il big match del Meazza tra Juventus e Milano. Ecco tutte le quotazioni proposte per le partite della terza giornata di serie A.

FBL-ESP-ITA-VALENCIA-MILAN

La prima partita del fine settimana si gioca tra Cesena ed Empoli. Il Cesena che la settimana scorsa ha perso malamente con la Lazio fuori casa, vuole vincere in casa contro l’Empoli che ha ancora 0 punti da mostrare in classifica. 2,65 allora, per la vittoria del Cesena e 2,70 per un’eventuale vittoria dell’Empoli.

E si arriva così a Milan-Juventus. I bianconeri, che hanno vinto la prima partita di Champions League, sono decisi vincere anche contro i Diavoli. Anche i bookmakers credono alla determinazione juventina pagando una vittoria del Milan 3,00 e una vittoria della Juve 2,30. Il Milan, però, ha molte soluzioni offensive da sperimentare. Peccato che la squadra soffra ancora molto la pressione degli avversari. La partita della settimana scorsa contro il Parma è emblematica.

Si passa quindi a domenica, quando, a ora di pranzo saremo deliziati dalla partita tra Chievo e Parma. I veneti che si sono dimostrati la bestia nera del Napoli, sono alla ricerca dei tre punti, ma la loro vittoria è pagata 2,70 mentre una vittoria degli emiliani è data al 2,65.

Le altre partite del pomeriggio di Serie A saranno tra Genoa e Lazio, Sassuolo e Sampdoria, Roma e Cagliari. Quest’ultima partita, probabilmente, è quella che maggiormente attira l’attenzione per via dei trascorsi giallorossi di Zeman. I sardi per gli scommettitori non hanno speranze e una vittoria fuori casa del Cagliari è pagata addirittura 7,75 volte la posta. La Roma, invece, che ritiene di essere legittimamente in corsa per lo scudetto, dovrebbe vincere a man bassa. Puntare sull’1 fa guadagnare 1,33 volte la posta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>