Nba, Heat favoriti sui Bulls. In campo anche Cavs e Lakers

di Giancarlo Commenta

miamiNotte fondamentale per il basket Nba, quella che ci apprestiamo a vivere. Iniziamo con Charlotte Bobcats-Los Angeles Clippers: i californiani hanno già vinto gara1 e nonostante il pessimo score (ma anche Charlotte non è messa meglio), vogliamo dare loro fiducia. Senza ombra di dubbio i Cleveland Cavaliers andranno a Philadelphia per vincere anche gara3 contro i 76ers che dopo un paio di vittorie, si sono ritrovati a fare i conti con troppo k.o. I Boston Celtics ospitano gli Indiana Pacers: la serie, giunta al terzo scontro, è ferma sull’1-1, ma le due formazioni hanno due score esattamente opposti. Più vittorie per Boston nelle ultime dieci e più sconfitte per i Pacers. Quindi suggeriamo di non esagerare con la sorte e puntiamo sui padroni di casa. I Chicago Bulls vanno a Miami dove se la vedono contro gli Heat: è una gara dal difficile pronostico (1-1 la serie) e scegliamo di puntare sui padroni di casa. Meno arduo, ma non senza sorprese, il match tra i Detroit Pistons e i Washington Wizards: i locali hanno già vinto 3 volte e anche nell’ultimo scontro di regular season possono vincere ancora, chiudendo la serie sul 4-0. I New York Knicks, in leggera ripresa, vanno a Memphis dove sono attesi dai Grizzlies: all’andata la banda di Gallinari ha perso 120-109, ma questa volta ci sentiamo di dare fiducia ai Knicks, ben sapendo che in questa regular season hanno regalato davvero poche soddisfazioni agli scommettitori. I Minnesota Timberwolves ricevono la visita dei San Antonio Spurs che in gara1 hanno trionfato 117-99: anche in gara2 i favori del pronostico sono per gli Spurs, anche per il solo fatto che i Timberwolves hanno vinto solo 14 volte (su 69 match) in stagione. I Denver Nuggets sono i grandi favoriti sui New Orleans Hornets, così come gli Oklahoma Thunder lo sono sui New Jersey Nets. Per gli Utah Jazz, che hanno vinto gara1, quella con i Milwaukee Bucks potrebbe rivelarsi una gara difficile da risolvere e visto lo score di 9-1 dei Bucks, il nostro suggerimento è di puntare contro i Jazz. I Los Angeles Lakers, sempre primi nella Western Conference, sfidano i Phoenix Suns: la serie, giunta al quarto confronto, è sul 2-1 per i Lakers. Il pronostico è per i californiani, ma noi puntiamo sulla truppa dell’Arizona che con un 8-2 incoraggiante potrebbe dare soddisfazioni agli scommettitori. Infine i Sacramento Kings ospitano i Portland Blazers che hanno già trionfato sia in gara1 che in gara2: visto il momentaccio dei Kings (3-7), il consiglio è di puntare sui Blazers.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>