A distanza di una settimana dalla tragica e prematura scomparsa del giovane Morosini,il calcio nazionale riprende il suo normale ciclo,tornando di scena proprio con il campionato di serie B, categoria sulla quale il popolo degli scommettitori punta e non poco. Anche questa settimana diverse sono le gare finite sotto la nostra lente d’ingrandimento,cosi come non saranno sfuggite allo sguardo dei tantissimi scommettitori,che apriranno con il campionato cadetto il lungo weekend calcistico.

PADOVA – PESCARA  Ad aprire la 36ª giornata ci pensa il big match tra Padova e Pescara,entrambe le formazioni sono nei piani alti della classifica, infatti il Padova con 56 punti è in piena zona playoff,ma ha il necessario bisogno della vittoria per consolidare la propria posizione all’interno della griglia. Discorso leggermente diverso per il team adriatico che con 62 più che alla disputa dei playoff, ha bisogno di punti per poter agganciare in vetta la coppia  delle due fuggitive Torino e Verona. Dunque entrambe le formazioni hanno urgente bisogno della vittoria,ed il match che le opporrà mette sul piatto 3 punti davvero pesanti,scegliere o ipotizzare una possibile vincente non è cosa semplice,soprattutto perché si tratta di un match aperto a qualunque risultato.

SASSUOLO – GUBBIO  Tutta da seguire sarà anche Sassuolo – Gubbio, giocando tra le mura amiche il team neroverde non può perdere l’occasione di conquistare punti,soprattutto per staccare il Pescara che veleggia a sole due lunghezze di distacco. Quindi al fine di accorciare sul Torino e Verona in casa il Sassuolo non può proprio sbagliare,sempre che il Gubbio in cerca di punti salvezza gli lasci strada. Infatti anche se penultimo in classifica,il team ospite senza dubbio venderà cara la pelle,anche perché la zona salvezza non è lontanissima per il Gubbio,che in classifica ha ben 28 punti. Dunque il match si preannuncia decisamente infuocato e combattuto ma soprattutto aperto ad ogni risultato, visto che ad entrambe  le formazioni serve la vittoria.

VARESE – GROSSETO   Da seguire anche Varese – Grosseto, il team padrone di casa con 56 punti in classifica,naviga in zona playoff ma ha il necessario bisogno di punti per consolidare la propria posizione e scrollarsi il Padova,quindi fondamentale in casa Varese è la vittoria. Discorso diverso per il Grosseto che con 43 punti in classifica è ormai salvo,ma ha bisogno di punti per due motivi fondamentali: Primo per non rischiare di essere risucchiato dalle formazioni che fino al termine della stagione saliranno dalle retrovie,dando vita ad una caccia spietata alla salvezza. Secondo perché non vorrà recitare il ruolo di vittima sacrificale della giornata,sommando le motivazioni di entrambe le formazioni è facile intuire quanto sarà combattuta e spettacolare la gara.

LIVORNO – CITTADELLA Chiude  il quadro Livorno – Cittadella,partita che senza dubbio sarà giocata tutta nel segno di Morosini,e che senza dubbio  i ragazzi del Livorno avranno preparato nei mini dettagli al fine di vincerla e dedicarla cosi al compagno scomparso. Dal canto suo il Cittadella cercherà anche di rendere onore alla memoria dell’ex giocatore del Livorono,disputato una gran partita  e giocando allo stesso modo in cui avrebbe fatto se lo stesso Morosini fosse stato in campo. Dunque la gara senza dubbio anche se circondata da un velo di tristezza, sarà al tempo stesso molto bella da seguire,soprattutto perché in questo caso la classifica conterà davvero poco.

Quote Snai
Padova – Pescara
2.30, X:3.75, 2.70
Sassuolo – Gubbio
1.50, X:3.60, 7.50
Varese – Grosseto
1.65, X:3.30, 6.00
Livorno – Cittadella
1.80, X:3.00,5.50

Quote Bwin
Padova – Pescara
2.25, X:3.50, 2.85
Sassuolo – Gubbio
1.48, X:3.75, 7.25
Varese – Grosseto
1.65, X:3.30, 5.75
Livorno – Cittadella
1.75, X:3.25, 5.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>