Champions League, Tottenham-Milan: un match ad alta tensione

di Redazione Commenta

Le polemiche  che hanno caratterizzato il dopo Milan-Tottenham tornano a riaccendersi in vista del match di ritorno di domani. I bookie d’oltremanica infatti, rincarano la dose offrendo a 4,50 la possibilità che al White Hart Lane sia sventolato almeno un cartellino rosso. Le espulsioni sottintendono anche la possibilità di vedere assegnati calci di rigore nei 90 minuti regolamentari: un penalty segnato si gioca a 4,20 mentre uno sbagliato viaggia a quota 12,00. Rigori che potrebbero rivelarsi decisivi anche ai fini della qualificazione ai quarti di finale della Champions League. La possibilità invece che la partita si risolva dopo 120’ di gioco è data a 13,00 con i rigori che premiamo i padroni di casa a 21,00 e gli ospiti a 29,00. Due grandi protagonisti del match di San Siro, il francese Flamini e l’ex rossonero lo “suqalo” Jordan, secondo William Hill sono a rischio espulsione a Londra: il centrocampista rossonero è stato infatti bersagliato dai tabloid inglesi per un duro intervento ai danni del difensore degli Spurs Corluka e un suo cartellino rosso è dato a 21,00. Il vice di Redknapp, Joe “Squalo” Jordan, famoso ormai più per il litigio con Gattuso che per il suo passato da milanista, è invece quotato a 17,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>