Quote scommesse Euro Beach Soccer 2012

di Davide Piteo Commenta

Se molti appassionati prima del match tra Italia – Spagna che aprirà ufficialmente il Girone D agli Europei 2012,dedicheranno al propria attenzione alla finali playoff di Prima e Seconda Divisione Lega Pro, tanti altri senza dubbio preferiranno dedicarsi alle gare in programma per la terza giornata degli Europei di Beach Soccer in fase di svolgimento in Italia sulla sabbia di Terracina.

Da diversi anni e soprattutto da quando il beach soccer è entrato a far parte della Lega Nazionale Dilettanti e FIGIC  come disciplina sportiva anche in Italia è cresciuta tantissima. Infatti il campionato italiano è sempre molto competitivo e divertente, diventato negli ultimi anni l’alternativa estiva al calcio a 11, raccogliendo intorno a se milioni di appassionati ma soprattutto il popolo degli scommettitori. Questo ovviamente grazie anche agli ottimi risultati ottenuti dalla Nazionale azzurra, che negli ultimi 10 anni ha vinto un Europeo e centrato un secondo posto ai Mondiali di Marsiglia, dove la formazioni azzurra dovette inchinarsi solo in finale alla corazzata del Brasile. Tali risultati hanno spinto tanti appassionati verso il  beach soccer rinominato il calcio estivo. Cosi in attesa del big match tra Italia e Spagna agli Europei di calcio a 11, molti appassionati e scommettitori potranno esorcizzare l’attesa con la nazionale azzurra del beach soccer, visto anche il ricco programma di gare decisamente molto interessanti.

 ROMANIA – POLONIA  Da diversi anni il beach soccer contrariamente a quanto si possa pensare, sta crescendo anche nell’Europa dell’Est, dove sono stati allestiti palazzetti dello sport dedicati a tale disciplina sportiva. La prova di ciò arriva dalle ottime prestazioni della Russia campione d’Europa e del Mondo in carica, ma anche da Romania e Polonia pienamente in corsa per la qualificazione alla fase ad eliminazione. Entrambe le formazioni fanno parte del gruppo 2 del Girone A, in cui ci sono anche gli azzurri. Il match si preannuncia decisamente combattuto e spettacolare, soprattutto perché in classifica tra le due formazione c’è un solo punto di distacco, avendo 3 punti la Romania e 2 la Polonia. Gara dunque tutta da seguire fino alla fine perché non solo si preannuncia combattuta e spettacolare ma anche molto incerta trattandosi di un derby.

SPAGNA – FRANCIA Gara altamente spettacolare e scontro diretto quella che andrà in scena tra i 5 volte campioni d’Europa della Spagna e la Francia vincitrice dell’Europeo nel 2004. Entrambe le formazioni non stanno brillando infatti quella di quest’oggi è un’autentica gara da ultima spiaggia per entrambe, essendo ancora a 0 punti,dunque la parola d’ordine in casa spagnola e francese è vincere. Tenuto conto di tale fattore la gara oltre che spettacolare sarà decisamente combattuta dove una favorita non c’è , stando al palmares e alla carta la Spagna dovrebbe far suo il match, ma in realtà la gara sarà tutta da giocare ed ogni risultato è possibile si verifichi.

ITALIA – SVIZZERA Con inizio alle 15-15, quasi tre ore prima del big match di Euro 2012, i tanti tifosi azzurri  potranno esorcizzare l’attesa con la Nazionale azzurra impegnati nella Euro Soccer League 2012, in quello che sarà un autentico scontro diretto contro la Svizzera. Infatti sia Italia,Svizzera e Romania navigano con 3 punti a testa, dunque il match di questo pomeriggio sarà quello che poi decreterà chi passerà alla fase ad eliminazione diretta. Gara dunque tutta da seguire perché promette tanto spettacolo ma che si preannuncia decisamente insidiosa ed incerta visto che entrambe le nazionali sono dotate di ottimi roster.

RUSSIA – PORTOGALLO  A chiudere il quadro della terza giornata ci penserà il big match tra i campioni d’Europa incarica ossia la Russia contrapposta alla corazzata Portogallo vincitore di ben 4 titoli Europei. Le due formazioni militano nel Gruppo 1 del Girone A, che vede la Russia al comando della classifica con ben 6 punti seguita a ruota proprio dal Portogallo con 5.  Tenendo conto di tali fattori è facile capire che il match offrirà tantissimo spettacolo, anche perché il team russo non solo vorrà bissare il successo dello scorso anno ma al tempo stesso non vorrà essere da meno ai cugini del calcio a11, vittoriosi contro la Repubblica Ceca. Discorso diverso per il Portogallo che vorrà non solo vincere questo scontro diretto per tentare poi nella fase ad eliminazione diretta di conquistare nuovamente il titolo, ma anche per cancellare in parte l’amaro esordio europeo dei cugini del calcio a11 sconfitti dalla Germania. Sommando i vari fattori è facile capire che la gara non solo offrirà spettacolo ma sarà incerta fino alla fine.

Quote Unibet
Romania – Polonia
2.45, X:4.75, 2.10
Spagna – Francia
1.65, X:5.25, 3.20
Italia – Svizzera
2.20, X:4.75, 2.25
Russia – Portogallo
1.55, X:5.75, 3.40

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>