Archiviata la Coppa Italia che vedrà Napoli e Juventus contendersi il trofeo, che dopo anni in cui era letteralmente snobbato dopo l’esaltanti sfide tra Roma ed Inter  ha nuovamente la giusta importanza, torna di scena la serie A campionato sul quale ogni settimana il popolo degli scommettitori punta e non poco.

MILAN – ROMA Ben 5 le gare  sulle quali i tanti scommettitori faranno le proprie puntate, ad aprire la girandola delle puntata sarà Milan – Roma, match in cui la vittoria serve ad entrambe le formazioni, alla Roma per centrare la qualificazione per la prossima Europa League anche se la zona Champions non è lontanissima, ma soprattutto per tentare di finire la stagione nel migliore dei modi,essendo stato un campionato decisamente anomalo per i giallorossi,ciò dovuto anche al cambio di guida tecnica ed a un ringiovanimento del roster,che ha pagato dazio più del dovuto.

Discorso diverso per il Milan che per il secondo anno consecutio con la guida di Allegri è primo in classifica e rispetto alla passata stagione ha centrato la qualificazione ai quarti di finale di Champions League, dove però dovrà affrontare il Barcellona. Ma contro la Roma la vittoria per il Milan sarà fondamentale visto che la Juventus dovrà incrociare l’Inter nel derby d’Italia, e far bottino pieno per il team piemontese non sarà facile, quindi il Milan ha la chiara possibilità di allungare in modo deciso sulla Juve, sempre che vinca il suo match a Roma, cosa non facile perché il team giallorosso non vorrà recitare il ruolo della vittima sacrificale. Dunque sarà una gara tutta da seguire perché promette spettacolo e divertimento, in cui di scontato ci sarà poco quanto nulla.

LAZIO – CAGLIARI Decisamente interessante sarà anche Lazio – Cagliari, match in cui la vittoria serve soprattutto al team capitolino al fine di raggiungere a fine campionato la qualificazione per la prossima Champions League. Chiaro però che dal canto suo il Cagliari cercherà la vittoria per lo stesso identico motivo della Lazio ossia: centrare la qualificazione per la prossima edizione dell’Europa League, dunque il match mette in palio 3 punti chiave europea decisamente pesanti, che renderanno la gara molto interessante.

NAPOLI – CATANIA Da seguire sempre in chiave europea anche Napoli – Catania,il team campano dopo aver disputato fino ad oggi un buon campionato,aver assaporato la qualificazione ai quarti di finale di Champions ed aver centrato la finale di Coppa Italia ,ora l’obiettivo in regular season sarà quello di conquistare il terzo posto per poter cosi nuovamente tornare in Champions e prendersi ciò che il destino londinese gli ha tolto, ma prima di far questo dovrà vedersela contro il Catania rivelazione di Montella, che oltre ad aver disputato un signor campionato fino ad oggi,ha la possibilità di centrare la prima storica qualificazione in Europa League,questo da molte motivazioni ai ragazzi allenati dall’ex  bomber giallorosso che mai come in questa stagione posso centrare un traguardo storico per se, società e città. Dunque sarà una gara tutta da seguire perché promette davvero tanto spettacolo. 

JUVENTUS – INTER Chiude il quadro il derby d’Italia tra  Juventus e Inter, match in cui la vittoria serve necessariamente ad entrambe le formazioni. Al team bianconero per non perdere contatto con il Milan ed evitare cosi che fugga in classifica, all’Inter per tentare di agganciare il terzo posto e chiudere in modo discreto una stagione decisamente nera.

Tirando le somme la 29° giornata di campionato dati alla mano offrirà davvero tanto spettacolo e match dove  puntare non sarà facile, ma il bello del calcio è anche questo.

Quote Snai
Milan – Roma
1.65,X:3.75,5.00
Lazio – Cagliari

1.85,X:3.40,4.25
Napoli – Catania
1.60,X:3.75,5.50
Juventus – Inter
1.65,X:3.75,5.00

Quote Bwin
Milan – Roma
1.65,X:3.60,5.25
Lazio – Cagliari
1.78,X:3.40,4.60
Napoli – Catania
1.55, X: 3.90, 6.00
Juventus – Inter
1.60, X:3.70, 5.75

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>