Nba, Suns e Balzers: una vittoria per la conferma nei playoff

di Redazione Commenta

Si chiude oggi un’altra interessante settimana di basket Nba. La prima gara su cui scommettere è New York Knicks che affronta al Madison Square Garden gli Houston Rockets. In gara1 i texani hanno vinto 105-96 e con molta probabilità riusciranno ad imporsi anche nella seconda e ultima sfida di regular season. Gli Indiana Pacers ospitano gli Oklahoma Thunder: è la seconda gara della stagione e i Thunder, forti di un bottino di 8 successi e 2 k.o. non dovrebbero avere problemi a trovare il successo anche in gara2. Match equilibrato tra i Los Angeles Clippers e i Sacramento Kings: nel derby californiano i Clippers vantano un miglior posizionamento in classifica, anche insieme ai Kings sono già fuori dai playoff. La capolista della Eastern Conference, i Cleveland Cavaliers, vincerà senza fatica contro i Detroit Pistons: i Cavs hanno già trionfato nei tre precedenti e con lo score di 9-1 con cui si presentano all’incontro, hanno praticamente già in tasca anche la vittoria in gara4. L’altra testa di serie nella Western Conference, i Los Angeles Lakers, sono chiamati a battere in casa i Washington Wizards: l’impegno non è difficile, visto che la formazione della capitale degli States è quasi fuori definitivamente dall’affare playoff. I californiani devono vincere per tenere a distanza i Denver Nuggets, arrivati a tre vittorie dalla cima della classifica. Infine la giornata si chiude con il confronto tra i Phoenix Suns e i Porland Blazers: siamo al terzo e ultimo confronto di regular season e i Blazers conducono la serie per 2-0. Eppure il gap in classifica non è così evidente tra le due squadra che veleggiano in zona playoff nella Western Conference. I Suns hanno già archiviato 42 successi, mentre i Blazers sono fermi a 41. Entrambe le formazioni sono in ottima forma e quindi è difficile dire come potrà finire, anche se i Suns, giocando in casa, solo leggermente favoriti secondo gli allibratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>