2 scommesse tra rugby e motogp

di Alba D'Alberto Commenta

Siccome il finale della stagione motociclistica è più avvincente del previsto con un Rossi che deve difendersi da ritrovati avversari e siccome il mondiale di rugby non è ancora finito, ecco le due scommesse tratte dal Corriere dello sport che riassume le quotazioni più interessanti. 

Il motogp nelle mani degli avversari di Rossi?

Marc Marquez fa il fenomeno a Phillip Island: il pilota della Honda domina prima le prove libere e poi le qualifiche, chiuse con una pole dal tempo incredibile. Un exploit che lo ha lanciato nelle quote sul Gp d’Australia: sul campione del mondo in carica la scommessa è stata tagliata da 4,50 a 1,80 sulla lavagna Microgame Group, dove ora è il favorito. Quote in salita per Jorge Lorenzo, terzo in griglia a 3 decimi da Marquez: il maiorchino “scala” in seconda posizione sul tabellone delle quote, salendo da 2,20 a 3,40. Va al rialzo anche la proposta su Valentino Rossi, solo settimo e passato  da 3,00 a 4,85. Buona qualifica per Andrea Iannone, secondo con la sua Ducati, ma per il pilota di Vasto la quota è già in doppia cifra, a 20 volte la scommessa.

E il mondiale di rugby? Tante le sfide avvincenti

Tocca al Sud Africa aprire i quarti di finale della Coppa del Mondo di Rugby: domani pomeriggio a Twickenham gli Springboks affrontano il Galles. Cammino simile per le due formazioni nei gironi di qualificazione, per entrambe conclusi con tre vittorie e un ko. Il bilancio dei precedenti però, è nettamente a favore degli Springboks, che hanno vinto 27 delle 30 gare giocate contro gli avversari. Dunque il pronostico è nettamente a loro favore: vittoria a 1,24 su Paddypower.it, dove l’impresa del Galles è bancata a 3,80. Sempre domani, ma a Cardiff, per i quarti va in scena la replica dell’ultima finale mondiale (vinta poi dagli All Blacks), tra Nuova Zelanda e Francia. Gli All Black non si sono espressi fino a qui ai massimi livelli, anche se hanno chiuso con 4 successi la fase a gironi. Non è dunque in discussione la loro vittoria contro i Bleus: sulla Nova Zelanda si punta a 1,13, la vendetta francese è un colpo a 5,10.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>