Oltre che alla tanto attesa semifinale di Champions League, appassionati e soprattutto il popolo degli scommettitori potranno aprire il proprio mercoledì di coppa a cominciare dalle 18-30, quando in campo scenderanno Spezia e Pisa per la finale di andata di Lega Pro, match che senza dubbio promette tanto spettacolo e divertimento,anche in virtù del fatto che si affronteranno due nobili  decadute del calcio italiano.

IL MATCH  Da una parte ci sarà lo Spezia,che nella scorsa estate ha costruito una formazione in grado di competere per il passaggio di categoria,infatti la dirigenza del team ligure fu protagonista di uno degli acquisti più importanti di tutto il mercato,quello di Felice Evacuo ex beniamino di Avellino,Benevento,Lazio e Fiorentina,ex nazionale Under 21 che nella stagione 2010-11,riuscendo ad ottenere il titolo di capocannoniere di coppa alla pari con il ben più celebre Eto’o  dell’Inter, e che nell’attuale stagione in 23 presenze ha realizzato ben 11 reti.

La conferma del voler tornare in serie B dello Spezia,categoria dalla quale manca dal 2008,è leggibile anche attraverso la classifica,che vede il team ligure secondo in classifica a soli 5 punti di distacco dalla capolista Trapani,ovviamente però la possibilità di centrare una storica doppietta è abbastanza allettante,infatti il team ligure la coppa Italia ha avuto modo di vincerla nel 2005, a cui fece seguito anche la vittoria della supercoppa di Lega Pro.

Tirando le somme è facile capire che il team bianconero non vorrà perde l’occasione di aggiungere un altro prestigioso trofeo alla propria bacheca,ovviamente però prima di far questo dovrà superare un ostico Pisa,che al pari del team padrone di casa vinse nel 90 la Coppa Italia di serie C.

Nell’attuale stagione la formazione neroazzurra veleggia in settima posizione,difficile pensare che possa raggiungere la qualificazione alla fase playoff,ma senza dubbio sono state poggiate le basi per una promozione futura,quindi il non dover competere anche sul fronte campionato ha lasciato la giusta tranquilla alla formazione toscana nel preparare tale match.

Infatti la conquista della Coppa chiuderebbe dignitosamente l’attuale stagione che potrebbe aprire un ciclo da continuare nel prossimo anno,sommando quindi la voglia di vincere di entrambe le formazioni le motivazioni che hanno è facile capire quanto tirato e spettacolare possa essere la gara,certo leggendo tale gara attraverso le classifiche è scontato dire che lo Spezia possa fare un sol boccone del Pisa,ma in realtà il match sarà aperto a qualsiasi risultato.

Quote Snai
Spezia – Pisa
1.70,X:3.15,5.00
Quote Bwin
Spezia – Pisa
1.70,X:3.20,5.00
Quote Sisal
Spezia – Pisa
1.70,X:3.00,5.50

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>