Sanremo 2012, per Snai la vincente è Emma

di Gianni Commenta

Tutto pronto per la 62esima edizione del Festival di Sanremo che andrà in diretta dalla città dei fiori da martedì 14 a sabato 18 febbraio. La kermesse canora più famosa d’Italia fa parlare non solo per la manifestazione musicale in sé e per sé, ma anche per gli ospiti previsti durante le serate, i presentatori e le vallette.

Fra gli ospiti previsti nell’edizione di quest’anno ci saranno Luca e Paolo, Federica Pellegrini, Cesare Prandelli e Fabio Capello, Sabrina Ferilli e Alessandro Siani, i Cranberries e naturalmente Adriano Celentano. Ma i quotisti Snai puntano anche sulle canzoni ed ecco le quote e i pronostici anche in base in base al giudizio dei critici musicali. La giovane Emma è la più favorita, data per vincente a quota 4.00. Segue con un minimo distacco Francesco Renga, non certo nuovo al Festival: la vittoria del cantante viene quotata a 5.00 (in lieve aumento rispetto a pochi giorni fa).

La strana coppia Gigi D’Alessio-Loredana Bertè vengono dati come vincenti a quota 6.00. Segue invece a quota 8.00 Nina Zilli, già vincitrice del premio della critica a Sanremo nel 2010 e in gara con la canzone “Per sempre”. A quota 10.00 si assesta per ora Samuele Bersani, dopodiché c’è un nutrito gruppo di big con la stessa quota. Dolcenera, la coppia Pierdavide Carone/Lucio Dalla, Noemi e Arisa vengono quotati come vincenti a 12.00. Segue con un certo distacco, quota 14.00, Eugenio Finardi. I Matia Bazar tornano al Festival di Sanremo dopo un’assenza di sette anni e raggiungono quota 16.00.

La giovane Irene Fornaciari, figlia di Zucchero, raggiunge subito quota 20.00. Chiudono la provvisoria classifica Snai due outsider: la cantautrice e musicista jazz Chiara Civello, viene quotata come vincente a 25.00. Quotati anche i Marlene Kuntz, gruppo alternative rock che presentano Canzone per un figlio. La loro vittoria viene quotata a 30.00 volte la scommessa.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>