Come si costruisce la scommessa perfetta

di Alba D'Alberto Commenta

Fare un pronostico non è semplice, soprattutto quando siamo alle prese con le combinazioni multiple, tuttavia gli esperti considerano almeno 5 consigli per chi vuole costruire una scommessa perfetta. Vi proponiamo la soluzione di Superscomesse che ci sembra la più interessante. 

5 consigli per costruire la scommessa perfetta da Superscommesse:

1) PRONOSTICA LE SQUADRE CHE CONOSCI
La prima regola da seguire è di non rischiare pronostici su partite che non si conoscono: piazzate sempre squadre che seguite e campionati che vi appassionano e vedrete che delle ottime scommesse usciranno fuori.

2) DAI UNO SGUARDO ALLE FORMAZIONI
Bisogna sempre controllare le formazioni che scenderanno in campo e vedere soprattutto se i giocatori più rappresentativi sono squalificati o assenti per infortunio. Sicuramente un Napoli senza Higuain lì davanti sarà più difficile da prendere.

3) STUDIA LE STATISTICHE
Impensabile fare una bolletta senza aver dato un’occhiata alle statistiche delle gare scelte: importante sarà vedere le ultime 5 gare disputate dalle squadre e soprattutto gli scontri diretti degli ultimi anni.

4) CONTROLLA LE CLASSIFICHE
Anche le classifiche hanno il loro perchè ma occhio a controllare il periodo: una classifica ad inizio campionato sarà sicuramente meno fondamentale di una a metà campionato o addirittura verso la fine. Di maggiore importanza le classifiche delle Coppe, visto il ridotto numero di gare disputate.

5) SCEGLI IL MIGLIOR BOOKMAKER
Ultimo passo verso la creazione della giocata è la scelta del bookmaker: bisogna affidarsi a quello che offre la maggior vincita potenziale, grazie alle quote delle singole gare, senza mai dimenticare di dare uno sguardo anche ai bonus che offre. In questo vi diamo una mano noi, grazie al confronto quote sportive e alla lunga lista di bookmaker che seguiamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>