Ci siamo il tanto atteso fine settimana che si preannuncia essere ricco di appuntamenti sta per cominciare. Grande attesa ed attenzione da parte di appassionati e scommettitori sarà senza dubbio rivolta alla finale di Champions League tra Bayern Monaco e Chelsea,a cui farà seguito la finale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli.

Ma gli appuntamenti del fine settimana non si esauriscono qui perché di scena ci sarà la MLS,la Coppa di Scozia, Austria e Portogallo,la finale playoff di Championship, le semifinali playoff e playout tra Prima e Seconda Divisione in Lega Pro,senza dimenticare la serie B. Infatti anche il campionato cadetto sarà seguitissimo entrato ormai nella sua fase viva e più calda,che senza dubbio contribuirà a riscaldare il weekend dei calciofili più accaniti.

VERONA – VARESE  Ad aprire la giornata in serie B ci penserà il big match e scontro in zona playoff tra il Verona ed il Varese. Il team padrone di casa con un bottino di 74 punti naviga in piena zona playoff, anche perché ormai la lotta per la promozione diretta sembra essere lontano dalle proprie possibilità,al tempo stesso però anche il Varese con 68 punti ha la chiara possibilità per poter disputare gli spareggi promozione,dunque il match si preannuncia decisamente combattuto e spettacolare. La conferma di ciò arriva anche dalle statistiche, infatti le due formazioni fino ad oggi hanno avuto modo di incontrarsi una sola volta, match finito sul risultato di 0-0. Cosa non da escludere anche perché essendo ormai alla fine entrambe le formazioni cominciano a risparmiare energie in vista dei playoff ed punto a testa renderebbe tutti felici e nessuno si farebbe male. Ma al tempo stesso però essendo anche alla penultima di campionato, entrambe cercheranno di mettere al sicuro la propria posizione con la conquista dei tre punti, soprattutto il Verona per evitare il distacco con il Sassuolo,che anche se dovesse verificarsi consentirebbe ugualmente lo svolgersi dei playoff. Infatti secondo il regolamento se la terza classificata ha più di 10 punti sulla quarta, la disputa dei playoff non si svolge, e la terza viene cosi matematicamente promossa in A. Dunque il primo obiettivo per il Verona è stato raggiunto, ossia assicurarsi la disputa dell’appendice di campionato,ovviamente arrivare terza le consentirebbe un turno più “agevole” negli spareggi. Dal canto suo il Varese tenterà quanto meno di strappare un punto,al fine di rafforzare la propria posizione, dunque la gara sarà  tutta da seguire perché promette davvero tanto spettacolo ed incertezza.

TORINO – MODENA  Decisamente più agevole sarà la giornata del Torino,infatti il team granata tra le mura amiche non dovrebbe avere grandi difficoltà nel regolare un Modena ormai salvo da tempo e privo di ambizioni.

SAMPDORIA – PESCARA  Più impegnativa e spettacolare invece sarà la trasferta del pescara in casa della Sampdoria. Entrambe le formazioni hanno bisogno della vittoria, al tema abruzzese serve per restare nella scia del Torino e mantenere ben saldo il secondo posto,che gli consentirebbe la promozione diretta in serie A. Discorso diverso per la Sampdoria che l’assoluto bisogno della conquista dei 3 punti per consolidare la propria posizione in zona playoff e fare un bel salto in avanti,toccando cosi quota 70 punti. Gara dunque che si preannuncia combattuta e spettacolare,come confermato anche dalle statistiche,infatti in 5 incontri ben due volte ha vinto il Pescara, contro 1 sola vittoria dei liguri,mentre il pari ha avuto modo di concretizzarsi per ben 2 volte. Match dunque che si preannuncia decisamente spettacolare e combattuto,ma anche totalmente incerto,in cui ogni risultato potrebbe verificarsi.

SASSUOLO – REGGINA  Agevole  la giornata anche per il Sassuolo,che tra le mura amiche riceverà la vista di una Reggina ormai salva e con più nulla da chiedere al campionato,anche perché svegliatasi troppo tardi per poter competere per la qualificazione alla fase playoff.

NOCERINA – PADOVA  Decisamente impegnativa sarà il turno del Padova di scena in casa della Nocerina. Il team campano con 37 punti ha ancora la possibilità di agganciare la quart’ultima piazza in classifica,che gli consentirebbe la disputa dei playout. Dal canto suo però il Padova non può perdere punti per consolidare la propria posizione in zona playoff, dunque la gara si preannuncia combattuta e totalmente incerta soprattutto perché la vittoria serve ad entrambe le formazioni.

BRESCIA – LIVORNO  Difficile anche la gara del Brescia che in casa riceverà la visita del Livorno. Il team lombardo con 57 punti può ancora sperare nella qualificazione alla fase playoff,sempre che il Padova nelle ultime due giornata non faccia risultato. Discorso diverso per il Livorno che grazie ai 42 punti conquistati fino ad oggi,ha ancora la possibilità di salvarsi matematicamente evitando la disputa dei playout. Match dunque che si preannuncia combattuto ed incerto,perché anche in questo caso la vittoria serve ad entrambe.

Quote Snai
Verona – Varese
2.20, X:3.00, 3.50
Torino – Modena
1.25, X:5.25, 12.00
Sampdoria – Pescara
2.30, X:3.75, 2.70
Sassuolo – Reggina
1.35, X:4.50, 9.00
Nocerina – Padova
2.60, X:3.30, 2.60
Brescia – Livorno
2.50, X:3.10, 2.80

Quote Bwin
Verona – Varese
2.10, X:2.95, 3.75
Torino – Modena
1.25, X:5.00,12.50
Sampdoria – Pescara
2.35, X:3.50, 2.70
Sassuolo – Reggina
1.40, X:4.00, 8.75
Nocerina – Padova
2.65, X:3.20, 2.55
Brescia – Livorno
2.60, X:3.00, 2.75

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>